RSE
A A
Login
login name
password
login
GSE
ITA english

Laboratorio Monitoraggio Gas Serra (Plateau Rosa)

Laboratorio Plateau Rosa

: Plateau Rosa

: Daniela Heltai

Il laboratorio esegue il monitoraggio in continuo dei principali gas serra (CO2, CH4, O3), di altri inquinanti (NOXe CO), e dei principali parametri meteo (pressione, temperatura, umidità, velocità e direzione del vento, radiazione solare e radiazione UVB)

Il laboratorio è sito a Plateau Rosa (3480 m s.l.m.) presso la Stazione della Testa Grigia del IFSI- INAF Istituto di Fisica dello Spazio Interplanetario (Cervinia Valtournanche AO).

Le attività del laboratorio sono finalizzate al monitoraggio in continuo dei principali gas serra (CO2, CH4, O3), di altri inquinanti (NOXe CO), e dei principali parametri meteo (pressione, temperatura, umidità, velocità e direzione del vento, radiazione solare e radiazione UVB).

Il sistema strumentale del Laboratorio del Plateau Rosa si può suddividere nei seguenti punti:
 • strumentazione meteorologica
 • sistema di campionamento e deumidificazione criogenico
 • sistema per la misura della CO2
 • sistema per la misura del CO e del CH4
 • sistema per la misura dell'O3 e degli NOX

Oltre a questi sistemi principali, sono presenti anche due sistemi ausiliari, uno per la distribuzione elettrica e l'altro per la generazione e distribuzione di aria strumentale. Il palo meteo su cui sono ospitati i sensori non è ubicato sul tetto del laboratorio, ma su quello dell'osservatorio meteorologico dell'Aeronautica Militare Italiana, sito in posizione ottimale per la misura dei venti.

Il laboratorio del Plateau Rosa, non essendo presidiato in maniera continuativa, è dotato di un sistema automatico di controllo ed acquisizione dei dati. I parametri acquisiti sono trasmessi utilizzando un ponte radio dedicato operante a 2.4 GHz. Il computer che acquisisce i dati è collegato ad un hub, che supporta una vera e propria rete informatica interna, e ad un modem GSM. Tramite questo ultimo dispositivo è possibile realizzare collegamenti dal laboratorio RSE di Milano al fine di verificare il funzionamento dei vari componenti e scaricare i valori acquisiti.

I risultati, le procedure di taratura di alcuni composti, la tracciabilità delle informazioni relative alle stesse e le procedure per il calcolo dei valori riferiti alla scala di misura della National Oceanographic and Atmospheric Administration (NOAA) sono state rese facilmente accessibili mediante la creazione di un sistema di archiviazione dei file accessibile soltanto agli operatori.

La caratteristica principale di questo tipo di attività non è solo quella di poter fornire misure sufficientemente "precise" ma soprattutto di fornirle per lunghi archi di tempo (in questo caso di anni). Per questa ragione i dati vengono conservati per sempre in modo da poter elaborare tutte le "serie storiche" dei precedenti anni, in un archivio consistente in un database in formato Microsoft Access, suddiviso per anni, dove vengono salvati tutti i parametri e le calibrazioni effettuate dal sistema. Questi dati vengono poi elaborati tramite delle maschere Excel preimpostate, dove vengono rappresentati graficamente.

Visit our laboratory

name

e-mail*

motivo della visita*

send
Leader

Heltai Daniela