Page 3 - RSE Pompe di Calore 2018
P. 3

Premessa




















                                      Dopo la ristampa nel 2016, siamo giunti alla terza edizione della
                                   monografia sulle pompe di calore. Un percorso nato nel 2013 con il
                                   volume La pompa di calore per un comfort sostenibile, con l’obiettivo
                                   di fornire un contributo al perseguimento di obiettivi di comfort nel
                                   condizionamento degli edifici, fornendo agli utenti e agli operatori
                                   informazioni tecnologiche, regolatorie e di conoscenza per superare
                                   la barriera culturale alla diffusione delle nuove tecnologie.
                                      Dalla prima versione, tuttavia, il quadro d’insieme è cambiato;
                                   l’impegno assunto dall’Europa di decarbonizzare la propria
                                   economia, come misura di contrasto ai cambiamenti climatici,
                                   il ruolo sempre più centrale assunto dall’utente finale nell’uso e
                                   nella produzione dell’energia e, non ultimo, gli impatti sempre più
                                   evidenti di un mutamento del clima e la necessità di mitigarne
                                   gli effetti con il servizio di raffrescamento in tutti gli edifici civili,
                                   hanno cambiato il paradigma di riferimento e di analisi del ruolo e
                                   dell’importanza delle pompe di calore.
                                      Dunque, non solo una fisiologica opera di manutenzione del
                                   volume, con un aggiornamento del quadro legislativo e normativo,
                                   dell’evoluzione tecnologica delle performance di funzionamento
                                   delle PdC, ma anche una nuova chiave di lettura, in cui le PdC
                                   diventano una tecnologia di riferimento per garantire gli obiettivi
                                   di efficienza e di sostenibilità, requisiti ormai indispensabili per la
                                   costruzione dei nuovi edifici NZEB (Near Zero Energy Building).
                                      In questo percorso le pompe di calore, configurate in soluzioni
                                   integrate con altre tecnologie rinnovabili, diventano un tassello
                                   strategico per la costruzione di edifici ancora più smart, in grado di
                                   erogare servizi di climatizzazione sempre più evoluti e di interagire
                                   con la rete.
                                      Ma non solo climatizzazione degli edifici; la monografia apre
                                   uno scenario di sviluppo completamente nuovo e inesplorato
                                   dell’impiego delle PdC nel settore industriale per il recupero
                                   di calore a bassa entalpia. Tale esperienza costituisce un tipico
                                   esempio della complessità di operare interventi di efficienza
   1   2   3   4   5   6   7   8