Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Presentazione

Cyber Security Energia Progetti Europei RSE

pubblicazioni - Presentazione

Cyber Security Energia Progetti Europei RSE

RSE contribuisce al terzo appuntamento Cyber Security Energia con un inquadramento delle specificità Cyber Security per il comparto elettrico sviluppate nell’ambito di progetti europei.

Si è tenuta a Roma lo scorso 25 Ottobre, presso il Centro Studi Americani, la 3ª Conferenza Nazionale Cyber Security Energia organizzata da Energia Media in collaborazione con World Energy Council. L”evento ha riunito Operatori e Istituzioni per un reciproco aggiornamento sulle attività di Cyber Security nei sistemi per l”energia in corso nelle rispettive realtà lavorative.

Presenti gli operatori delle grandi infrastrutture elettriche e gas con le novità organizzative che rispondono ad una necessità di gestione della sicurezza cyber sempre più strutturata ed evoluta. Strategia di sicurezza fisica/cyber integrata, collaborazione con le istituzioni preposte alla sicurezza nazionale, costituzione di core team avente funzione di raccordo tra divisioni IT, OT e risk management, awareness e ingegneria sono le azioni che fertilizzano il campo cyber security delle grandi aziende. Novità dell”evento 2016 è la partecipazione di Utilitalia, la Federazione delle Aziende operanti nei servizi pubblici dell”Acqua, dell”Ambiente, dell”Energia Elettrica e del Gas, nata dalla fusione di Federutility (servizi energetici e idrici) e di Federambiente (servizi ambientali). Sul versante istituzionale l”Italia è direttamente coinvolta negli sviluppi previsti dalla Direttiva Europea NIS “Network and Information Security” recentemente adottata dal Parlamento Europeo e rivolta agli operatori dei servizi essenziali.

La Direttiva NIS rappresenta il primo insieme di regole sulla sicurezza informatica univoco per l”Unione Europea, con l”obiettivo di raggiungere un livello elevato di sicurezza dei sistemi, delle reti e delle informazioni comune a tutti i paesi membri. Capacità, cooperazione tra stati, obbligo di gestione dei rischi e di segnalazione degli incidenti sono i punti chiave della Direttiva. RSE contribuisce al terzo appuntamento Cyber Security Energia con un inquadramento delle specificità Cyber Security per il comparto elettrico sviluppate nell”ambito di progetti europei.

Progetti

Commenti