Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Presentazione

Norme sul biometano. A che punto siamo?

pubblicazioni - Presentazione

Norme sul biometano. A che punto siamo?

La presentazione fa il punto sui progetti di norme europee sul gas naturale e sul biometano in corso presso il CEN, attivati dai mandati M/400 e M/475 della EC. Sono stati illustrati alcuni dei motivi dei ritardi accumulati sui due progetti CEN prEN16723-1 e -2 e le azioni intraprese nel frattempo a livello nazionale da CIG e UNI.

La presentazione introduce alcuni aspetti tecnici critici per l’impiego del biometano come biocarburante. Alcuni microcomponenti, come i composti solforati ed i silossani, presenti in biogas di differente origine, possono danneggiare i motori a gas, le sonda lambda e i catalizzatori del sistema di trattamento fumi. A livello normativo è quindi necessario fissare specifici limiti massimi accettabili per tali microcomponenti. Nel caso dei silossani è stato anche necessario avviare studi dedicati sia sugli effetti di lungo termine sui motori a gas sia sui metodi di campionamento e misura.

Queste difficoltà di ordine tecnico, unite alla mancanza di consenso sui limiti per alcuni altri parametri (zolfo e numero di metano) sono stati alla base di considerevoli ritardi accumulati sui due progetti di norma prEN16723-1 e -2 previsti dal Mandato M/475. La presentazione illustra lo stato attuale dei progetti normativi europei sul biometano e le azioni intraprese in parallelo in Italia da CIG e UNI.

Progetti

Commenti