Cerca nel sito per parola chiave

News - Notizie

Le CER al centro del nuovo numero di “APE – Appunti di Energia”

News - Notizie

Le CER al centro del nuovo numero di “APE – Appunti di Energia”

L’approfondimento del Dipartimento Sviluppo Sistemi Energetici sulle Comunità di Energia Rinnovabile.

 

La serie “APE – Appunti di Energia”, targata RSE, prosegue con un nuovo numero. Questo mese Federico Aleotti, Valerio Angelucci, Debora Cilio e Antonino Rollo del gruppo “Reti attive: gestione della distribuzione e della domanda”, Dipartimento Sviluppo Sistemi Energetici, descrivono gli aspetti principali di una Comunità di Energia Rinnovabile (CER).

 

Una (CER) è un soggetto giuridico in cui diversi tipi di attori si aggregano per produrre, condividere e consumare energia generata da fonti rinnovabili, con l’obiettivo di fornire benefici ambientali, economici e sociali ai membri e al territorio in cui opera. Possono partecipare a una CER persone fisiche e persone giuridiche titolari di (almeno) una utenza elettrica, dunque: cittadini, piccole medie imprese , enti territoriali e autorità locali, enti del terzo settore, enti di ricerca e formazione, enti religiosi ed enti di protezione ambientale.

 

Da un punto di vista generale, la costituzione di comunità energetiche rinnovabili si accompagna a una serie di vantaggi, per loro natura scalabili nel tempo e nello spazio, che si declinano – in maniera trasversale – nelle diverse dimensioni che le CER includono.

 

 

Al 9 gennaio 2024, secondo i dati GSE, ci sono 122 configurazioni complessive di autoconsumo diffuso di energia rinnovabile. Di questi, 88 sono gli autoconsumi collettivi (AUC) e 34 le Comunità di Energia Rinnovabile (CER).

 

 

 

Nell’APE di questo mese tutti i dettagli e le caratteristiche riportate in foto.