Cerca nel sito per parola chiave

News - Notizie

Nuova Direttiva UE “Qualità dell’aria”: il contributo RSE alla stesura delle linee guida

News - Notizie

Nuova Direttiva UE “Qualità dell’aria”: il contributo RSE alla stesura delle linee guida

Guido Pirovano del Dipartimento Sviluppo Sostenibile e Fonti Energetiche è tra gli esperti incaricati.

 

Nell’ambito della revisione della direttiva europea sulla gestione della qualità dell’aria, la Commissione Europea (Direzione Generale Ambiente) ha incaricato gli Istituti di Ricerca Nilu, Vito e Ricardo di coordinare la redazione delle linee guida per la corretta applicazione dei modelli numerici nell’ambito degli studi di qualità dell’aria. A tal fine gli enti incaricati hanno individuato 5 esperti europei a cui è stata affidata la stesura del documento.

 

Tra gli esperti figura anche Guido Pirovano del Dipartimento Sviluppo Sostenibile e Fonti Energetiche di RSE, che affiancherà colleghi provenienti da altri Istituti Europei, tra cui Agenzia Ambientale Svedese, Università di Aveiro, Istituto Meteorologico Norvegese e Istituto Nazionale di Ricerca di Varsavia. RSE, in particolare, curerà il capitolo relativo alle tecniche di source apportionment. Il documento, che sarà rilasciato nel 2025, sarà utilizzato dalla Commissione per promuovere la corretta applicazione dei modelli numerici nell’ambito della Direttiva ‘Qualità dell’aria’ fra tutti gli Stati membri.

 

Il contributo alla stesura del documento rappresenta un importante riconoscimento delle competenze RSE nell’ambito della modellistica di qualità dell’aria e di valorizzazione dell’attività di ricerca svolta in questi anni.