Cerca nel sito per parola chiave

prodotti - Dispositivo, Prototipo

Sistema integrato di monitoraggio della corrosione in impianti operanti in co-combustione CSS/biomassa – carbone fossile

prodotti - Dispositivo, Prototipo

Sistema integrato di monitoraggio della corrosione in impianti operanti in co-combustione CSS/biomassa – carbone fossile

Sistema in grado di rilevare in linea il tasso di corrosione di alcuni componenti critici degli impianti.

RSE ha realizzato un sistema innovativo e ingegnerizzato per monitorare sul lungo periodo la corrosione, e adatto all’installazione in impianti quali le centrali operanti in regime di co-combustione di carbonebiomassa/CSS, le centrali a biomassa e i termovalorizzatori di rifiuti. Il sistema è equipaggiato con due tipi di sonde adatte, rispettivamente, a essere installate nel passo convettivo (tipo T&R) o nella camera di combustione (tipo T) di una caldaia.

L’aspetto più innovativo del sistema è costituito dal primo tipo di sonda, che è in grado di misurare in linea con buona precisione lo spessore residuo di un provino corroso montato sulla sua estremità e realizzato con il materiale che si vuole caratterizzare. Il provino è tubolare e simula una sezione di un tubo dei banchi convettivi ove solitamente si manifestano gli attacchi corrosivi più rilevanti. La sonda replica anche gli effetti fluidodinamici che si manifestano sul tubo reale, causando un consumo non uniforme del suo spessore, ed è termostatabile alla temperatura di esercizio del banco che si vuole caratterizzare, o a temperature più elevate nel caso si voglia ad esempio simulare l’esercizio di una centrale a più alta efficienza, dotata di un ciclo a vapore Ultra Super Critico (USC).

Il secondo tipo di sonda è progettato per l’esposizione nella camera di combustione ed è utilizzabile per la caratterizzazione a corrosione dei tubi evaporatori della caldaia. Il provino è costituito da una pastiglia, realizzatacon il materiale che si vuole caratterizzare, al cui centro è inserito un pin di platino che è insensibile alla corrosione. La misura del consumo del materiale è ottenuta fuori linea, estraendo la sonda e realizzando una sezione metallografica della pastiglia.

 

UTILIZZO DEL PRODOTTO

L’utilizzo di questo prodotto della Ricerca di Sistema è ipotizzabile in diverse tipologie di impianto per la produzione di energia o per altri utilizzi, in cui siano presenti problemi rilevanti di corrosione a caldo causati dai fumi originati dalla combustione in caldaia e dalla presenza di depositi aggressivi sulle superfici metalliche dei componenti critici. Tra questi impianti si possono sicuramente annoverare quelli alimentati a biomassa e i termovalorizzatori di rifiuti urbani, dove la corrosione è da sempre considerata un problema molto rilevante. In particolare, un’unità del sistema di RSE è stata recentemente installata nel termovalorizzatore di Lecco per effettuare campagne di monitoraggio della corrosione.

 

SFOGLIA E SCARICA LA SCHEDA DEL PRODOTTO

Puoi sfogliare la scheda e quindi scaricarla liberamente, se desideri.

Scheda Aggiornata Set-2014

Progetti

Commenti