Cerca nel sito per parola chiave

progetti - Ricerca di Sistema - 8° periodo (2022-2024)

Flessibilità del sistema energetico integrato

progetti - Ricerca di Sistema - 8° periodo (2022-2024)

Flessibilità del sistema energetico integrato

Promuovere lo sviluppo di un sistema energetico integrato dove tutti gli attori partecipino al mantenimento dell’adeguatezza del sistema tramite la fornitura di servizi di flessibilità che permettano l’aumento della produzione da fonte rinnovabile e la transizione verso un sistema energetico decarbonizzato.

 

Il raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione implica una riduzione della generazione elettrica da fonti fossili e un importante aumento della presenza di fonti rinnovabili non programmabili. Un sistema basato sulle sole fonti rinnovabili è, però, fortemente influenzato dalla variabilità climatica e l’incertezza della generazione diventa sempre più rilevante per l’adeguatezza del sistema elettrico. Per compensare l’imprevedibilità della generazione da fonte rinnovabile è fondamentale disporre di una sufficiente quota di flessibilità, realizzando e abilitando nuove risorse e sviluppando gli strumenti necessari al loro utilizzo.

 

In tale contesto, questo progetto promuove attività di ricerca sul tema della flessibilità del sistema energetico, allo scopo di valutare e migliorare le tecnologie esistenti, sviluppare tecnologie innovative, studiare nuove regole e nuovi modelli di business. Per conseguire questi obiettivi il progetto intende:

 

  • sviluppare metodologie per la valutazione delle risorse di flessibilità nella generazione e nella domanda.
  • Valutare nuove opzioni di sistemi di accumulo, tra cui accumuli basati sul pompaggio marino e sistemi di accumulo ibridi.
  • Sviluppare metodi avanzati di previsioni di produzione a breve e brevissimo termine.
  • Promuovere attività di studio e di sperimentazione di laboratorio e in impianti pilota per la valutazione di soluzioni tecniche finalizzate all’aumento della flessibilità delle reti di distribuzione e per lo sviluppo di sistemi multienergetici.
  • Contribuire alla definizione dei piani strategici di ricerca e innovazione, attraverso la partecipazione a iniziative internazionali.