Cerca nel sito per parola chiave

progetti - Ricerca di Sistema - 1° periodo (2000-2002)

Sviluppo sostenibile

progetti - Ricerca di Sistema - 1° periodo (2000-2002)

Sviluppo sostenibile

Per rispondere alle esigenze di tutela ambientale nell’ottica di uno sviluppo sostenibile è necessario mettere a punto lo schema concettuale e operativo di valutazione del peso e ruolo del sistema elettrico nella definizione dei modelli di sviluppo sostenibile, considerando diversi scenari di evoluzione del sistema stesso (alla scala nazionale, locale e di settore), nonché metodologie e strumenti atti alla valutazione quali-quantitativa degli effetti connessi alla sostenibilità del sistema alla luce delle consistenti evoluzioni normative in questo ambito. In particolare, per gli aspetti connessi ai campi elettromagnetici è necessario sia sviluppare metodologie di analisi volte ad identificare l’impatto sul sistema elettrico delle problematiche (ambientali, economiche e sociali) connesse con l’attuazione delle norme di tutela sanitaria esistenti o proposte, sia formulare adeguati criteri orientati all’individuazione di provvedimenti di controllo e mitigazione.La ricerca sul contenimento delle emissioni degli impianti di generazione è orientata alla produzione di elementi concreti per dotare gli impianti di tutte le necessarie tecnologie di contenimento delle emissioni. E’ opinione diffusa e largamente condivisa che il sistema elettrico deve andare verso sistemi di generazione ad emissioni sempre più prossime allo zero. L’obiettivo è volto ad individuare sia schemi di processo che tecnologie in grado di mitigare le emissioni di CO2.Il progetto è altresì finalizzato a prendere in considerazione differenti tipologie di intervento ad opera del sistema elettrico nazionale ai fini della riduzione e del riutilizzo dei residui.Ulteriore obiettivo del progetto è infine lo studio e lo sviluppo di configurazioni, di processi e di trattamenti relativi al Sistema Acqua negli impianti di generazione, con lo scopo di ridurre le emissioni e di contenere l’approvvigionamento idrico e contestualmente considerare l’aspetto economico riducendo i costi di generazione, in termini di proce

Per rispondere alle esigenze di tutela ambientale nell’ottica di uno sviluppo sostenibile è necessario mettere a punto lo schema concettuale e operativo di valutazione del peso e ruolo del sistema elettrico nella definizione dei modelli di sviluppo sostenibile, considerando diversi scenari di evoluzione del sistema stesso (alla scala nazionale, locale e di settore), nonch metodologie e strumenti atti alla valutazione quali-quantitativa degli effetti connessi alla sostenibilità del sistema alla luce delle consistenti evoluzioni normative in questo ambito. In particolare, per gli aspetti connessi ai campi elettromagnetici è necessario sia sviluppare metodologie di analisi volte ad identificare l’impatto sul sistema elettrico delle problematiche (ambientali, economiche e sociali) connesse con l’attuazione delle norme di tutela sanitaria esistenti o proposte, sia formulare adeguati criteri orientati all’individuazione di provvedimenti di controllo e mitigazione.La ricerca sul contenimento delle emissioni degli impianti di generazione è orientata alla produzione di elementi concreti per dotare gli impianti di tutte le necessarie tecnologie di contenimento delle emissioni. E’ opinione diffusa e largamente condivisa che il sistema elettrico deve andare verso sistemi di generazione ad emissioni sempre più prossime allo zero. L’obiettivo è volto ad individuare sia schemi di processo che tecnologie in grado di mitigare le emissioni di CO2.Il progetto è altresì finalizzato a prendere in considerazione differenti tipologie di intervento ad opera del sistema elettrico nazionale ai fini della riduzione e del riutilizzo dei residui.Ulteriore obiettivo del progetto è infine lo studio e lo sviluppo di configurazioni, di processi e di trattamenti relativi al Sistema Acqua negli impianti di generazione, con lo scopo di ridurre le emissioni e di contenere l’approvvigionamento idrico e contestualmente considerare l’aspetto economico riducendo i costi di generazione, in termini di processi e trattamenti più