Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Articolo

DEMAND RESPONSE: requisiti tecnologici per un business emergente

pubblicazioni - Articolo

DEMAND RESPONSE: requisiti tecnologici per un business emergente

I mercati dell’energia elettrica richiedono nuove tecnologie di misura, controllo e gestione dell’informazione in grado di rendere meglio modulabili le modalità di consumo.

Tali tecnologie sono un requisito indispensabile per indurre un comportamento più responsabile dei consumatori di energia, consentire la loro diretta partecipazione al mercato e disporre di opzioni per il controllo delle congestioni delle reti ed il miglioramento della sicurezza del sistema. La building automation, la registrazione dei profili di prelievo e la tariffazione oraria dei consumi creano utilizzatori consapevoli, che sanno correlare le priorità di consumo con il costo corrente dell’energia, e possono stabilire se e quando sia preferibile limitare i prelievi, o continuare con le normali modalità di consumo. Dispositivi automatici di altro tipo possono essere usati dai fornitori di servizi di Demand Response per allertare i clienti circa le opportunità di risparmio sul costo dell’energia. I gestori delle reti hanno necessità di automazione analoghe a quelle dei fornitori di servizi, con l’ulteriore requisito di dover individuare in modo “chirurgico” le zone specifiche nelle quali richiedere una variazione dei prelievi. Il successo di una tecnologia per il Demand Response si misura nella sua capacità di individuare e segnalare le opportunità/necessità di intervento, misurare la performance dei clienti partecipanti e definire i corrispettivi dovuti per il servizio. Da ciò si deducono le funzionalità di base che devono essere incorporate in tali tecnologie. L’articolo tratta i principali concetti di Demand Response, ne elenca i benefici, descrive i modelli di business, e presenta le necessità tecnologiche percepite dai diversi attori del mercato.

Questo lavoro è stato finanziato dal Fondo per la Ricerca di Sistema per il Settore Elettrico, stabilito con Decreto del Ministero dell’Industria del 26/1/2000.

Progetti

Commenti