Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Articolo

Effetto della clorazione sulla passivazione di leghe di rame in acqua di mare

pubblicazioni - Articolo

Effetto della clorazione sulla passivazione di leghe di rame in acqua di mare

mare Pierangela Cristiani*, Alesssandro Benedetti** Giornate Nazionali sulla Corrosione e Protezione Messina, 20-22 Giugno 2007 * CESI RICERCA ** CNR/IENI MILANO Alla luce di numerosi casi di corrosione microbiologica riscontrati negli ultimi anni durante le fasi di collaudo di scambiatori di calore e condensatori, è stato attuato un piano di monitoraggio che ha evidenziato l’influenza positive dei trattamenti di clorazione sulla formazione degli ossidi “protettivi” su leghe di rame comunemente impiegate nei circuiti di raffreddamento marini. A tale fine sono state svolte campagne di misura in impianto e in circuiti pilota installati in siti marini di diversa tipologia. I risultati confermano che brevi trattamenti di clorazione, discontinui e condotti giornalmente, favoriscono la formazione di uno strato protettivo sulle leghe di rame analizzate (Al Brass e CuNi 70/30), sufficiente e contrastare l’innesco di fenomeni di corrosione localizzata anche nelle situazioni di incremento dell’aggressività dell’acqua di mare, come nel caso di interruzioni di flusso e di apporto di fango. Lavoro finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico con il Fondo della Ricerca di Sistema Elettrico, DM 23 marzo 2006

Progetti

Commenti