Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Articolo

Fragility di apparecchiature elettriche di stazione ottenute con il metodo di Cornell

pubblicazioni - Articolo

Fragility di apparecchiature elettriche di stazione ottenute con il metodo di Cornell

L’articolo illustra una variante proposta dagli autori al metodo di Cornell, sviluppato originariamente per valutare l’affidabilità strutturale di telai metallici, che consente la valutazione della fragility sismica di componenti elettrici di stazione in forma chiusa. Il metodo, il cui successo è da attribuire alla sua semplicità, è risultato particolarmente adatto a strutture semplici quali quelle installate nelle stazioni elettriche a 380 kV. Il metodo e la sua validità sono stati verificati esaminando un interruttore di stazione. I risultati hanno confermato l’indipendenza della fragility dal terremoto e in definitiva la validità del metodo stesso. PUBBLICATO A5018703 (PAD – 703855)PUBBLICATO A5018703 (PAD – 703855)

Progetti

Commenti