Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Memoria

LCA della produzione termoelettrica in Italia

pubblicazioni - Memoria

LCA della produzione termoelettrica in Italia

Nel presente lavoro, vengono illustrati i risultati della LCA del sistema termoelettrico italiano, prendendo come anno di riferimento il 2009.

Le informazioni relative alle pressioni ambientali generate dal ciclo di vita della produzione termoelettrica Italiana sono disperse in più fonti (TERNA, GSE, ENEA, ISPRA) non sempre coerenti e confrontabili tra loro. Il lavoro qui presentato si è occupato di colmare tale lacuna sviluppando una LCA completa della produzione termoelettrica in Italia, considerando quindi anche le fasi di approvvigionamento delle fonti primarie e di costruzione degli impianti. A partire da database nazionali dedicati al settore elettrico (SESAMO) e da database internazionali (Ecoinvent) opportunamente adattati alla realtà italiana ed alle tecnologie odierne, si è ottenuta l’analisi delle pressioni ambientali del sistema termoelettrico Italiano. Tali risultati sono utili per valutare le ricadute ambientali nuovi sistemi di produzione e di uso finale dell’energia elettrica. Ci si riferisce da un lato all’aumento dell’uso di fonti rinnovabili (il cui effetto è appunto sostituire le fonti fossili) e dall’altro, ad esempio, alla diffusione dell’auto elettrica che, con ogni probabilità, utilizzerà prevalentemente energia termoelettrica per la ricarica della batterie.

Progetti

Commenti