Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Articolo

Reti aeree AT e qualità dell’aria: il ruolo della modellistica

pubblicazioni - Articolo

Reti aeree AT e qualità dell’aria: il ruolo della modellistica

L’ambiente in cui un isolatore opera e le caratteristiche dello stesso determinano l’inquinamento sulla sua superficie. La conoscenza delle aree territoriali a maggior rischio di contaminazione è quindi fondamentale per una gestione più sicura delle linee elettriche. In RSE è stato sviluppato un approccio innovativo per stimare i livelli di inquinamento ai quali sono sottoposti gli isolamenti delle linee elettriche utilizzando un sistema modellistico di valutazione della qualità dell’aria.

Uno dei fattori che condizionano il funzionamento delle linee di trasmissione è il degrado della superficie degli isolatori causata dai contaminanti atmosferici generati sul territorio (es. attività agricole e industriali, emissione di particelle di sale marino,..). L”ambiente in cui un isolatore opera e le caratteristiche dello stesso determinano l’inquinamento sulla sua superficie che può portare al verificarsi di una scarica.

La conoscenza delle aree territoriali a maggior rischio di contaminazione è quindi fondamentale per una gestione più sicura delle linee elettriche. Una mappa della severità dell’inquinamento può essere uno strumento utile per conoscere le aree di contaminazione.Studi recenti hanno mostrato come i modelli di qualità dell’aria possano fornire informazioni dirimenti alle valutazioni degli inquinanti depositati sulle superfici degli isolatori e dei livelli di deposito ai quali essi sono sottoposti.

In RSE è stato sviluppato un approccio innovativo per stimare i livelli di inquinamento ai quali sono sottoposti gli isolamenti delle linee elettriche utilizzando un sistema modellistico di valutazione della qualità dell’aria.

Progetti

Commenti