Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Memoria

Set-Up of a new coordinated process for ancillary services provision from DSO to the TSO: an innovative approach to the exploitation of flexibilities connected to the distribution grid

pubblicazioni - Memoria

Set-Up of a new coordinated process for ancillary services provision from DSO to the TSO: an innovative approach to the exploitation of flexibilities connected to the distribution grid

L’articolo presenta in dettaglio il dimostratore italiano sviluppato per il progetto EU-SysFlex, con lo scopo di analizzare tecnologie e algoritmi atti a facilitare l’utilizzo delle flessibilità distribuite per fornire servizi ancillari alle reti di trasmissione.

Il contributo descrive in dettaglio la rete e le risorse considerate nel Dimostratore Italiano implementato nell’ambito del progetto EU-SysFlex, in cui dispositivi avanzati Smart Grid sono integrati con SCADA e piattaforme di ottimizzazione. Lo scopo finale consiste nel fornire flessibilità dalle risorse locali al TSO sul mercato dei servizi ancillari, considerando le esigenze e i vincoli sia del TSO che del DSO. La funzionalità principale è il calcolo della capacità di potenza reattiva aggregata sottesa all’interfaccia di rete tra TSO e DSO (sottostazione HV/MV), in base alle attuali condizioni di rete. Il dimostratore si avvale di alcuni generatori fotovoltaici, uno storage, due OLTC e due STATCOM.

Progetti

Comments