Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Articolo

Trasduttori per la misura di armoniche e di eventi di Power Quality in Media e Alta Tensione: attività di ricerca in ambito nazionale e internazionale.

pubblicazioni - Articolo

Trasduttori per la misura di armoniche e di eventi di Power Quality in Media e Alta Tensione: attività di ricerca in ambito nazionale e internazionale.

Le misure di qualità del servizio stanno assumendo un ruolo sempre più rilevante nel mercato dell’energia: sistemi di monitoraggio vengono implementati sotto la spinta degli enti di regolazione, delle aziende di trasmissione e di distribuzione e degli stessi utenti; sistemi di tipo custom power vengono installati con sempre maggiore frequenza, sia per tutelare la produzione di clienti sensibili sia in corrispondenza delle connessioni alla rete di sistemi di generazione distribuita. 

I “Metodi di misura della power quality” sono definiti dalla Norma 61000-4-30, che individua delle classi di prestazione di misura; esistono inoltre strumenti in grado, in inserzione diretta in bassa tensione, di effettuare misure conformi alle prescrizioni della norma; quando però le misure sono effettuate in media e in alta tensione, non sono a oggi disponibili indicazioni normative a causa della necessità di utilizzare trasduttori di corrente e di tensione. Tale situazione non è determinata da cattiva volontà del Normatore ma rispecchia il fatto che i trasduttori comunemente utilizzati sono stati realizzati esclusivamente in vista di misure a frequenza industriale. Per ovviare a tale situazione di stallo, numerose iniziative sono in corso a livello internazionale, in ambiti sia di ricerca sia normativi; il presente articolo è volto a illustrare le finalità e gli obiettivi di alcune attività ad ampio respiro che vedono un importante coinvolgimento di due tra i numerosi enti di ricerca italiani validamente impegnati sull’argomento, CESI RICERCA e I.N.Ri.M.

Progetti

Commenti