Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Articolo

Valutazione dei requisiti di riserva terziaria di sostituzione a salire nel Sistema Elettrico Italiano

Tag correlate

#Rete elettrica #Sicurezza

pubblicazioni - Articolo

Valutazione dei requisiti di riserva terziaria di sostituzione a salire nel Sistema Elettrico Italiano

L’articolo propone una metodologia per il calcolo della riserva di potenza a salire per garantire la copertura del fabbisogno a fronte di scostamenti rispetto ai valori di previsione del fabbisogno stesso, della potenza fornita da solare ed eolico e a fronte di indisponibilità impreviste delle unità di produzione termoelettriche.

Con la crescente capacità installata di generazione da fonti intermittenti rinnovabili non programmabili FRNP, quali solare FV ed eolico, la predisposizione di un’adeguata quantità di riserva della potenza è diventata cruciale nei sistemi elettrici a livello mondiale. Il sistema elettrico italiano è particolarmente interessato dalla problematica in quanto, con riferimento all’anno 2012, a fronte di un picco massimo di carico pari a 54 GW, l’installato FV era pari a ben 16.6 GW e l’installato eolico pari a 8 GW. È conseguentemente quanto mai necessario un calcolo accurato della riserva di potenza utilizzata, in sede di programmazione, dall’operatore di rete al fine di: i) coprire le variazioni di potenza generata dalle fonti rinnovabili unitamente ad altri fattori di incertezza per la pianificazione sicura dell’esercizio; ii) limitare i costi di approvvigionamento della riserva evitando elevate sovrastime. I suddetti due requisiti possono essere soddisfatti utilizzando un approccio di tipo totalmente probabilistico come quello descritto nella presente memoria. Tale metodologia è stata definita al fine di superare i limiti degli approcci deterministici che non sono in grado di trattare, se non con assunzioni largamente conservative e anti-economiche, le variabili stocastiche quali il carico e le iniezioni da FRNP unitamente ai fuori servizio forzati delle unità termoelettriche assunti come eventi probabilistici.

Progetti

Tag correlate

#Rete elettrica #Sicurezza

Commenti