Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Supporto scientifico alle istituzioni in tema di efficienza energetica

rapporti - Deliverable

Supporto scientifico alle istituzioni in tema di efficienza energetica

Si presentano diverse attività di ricerca a supporto scientifico delle istituzioni centrali e locali per la stesura, definizione, recepimento e applicazione di norme europee e nazionali in tema di efficienza energetica.

Il rapporto descrive le attività di ricerca a supporto scientifico delle istituzioni centrali e locali per la stesura, definizione, recepimento e applicazione di norme europee e nazionali in tema di efficienza energetica.
L’attività di supporto ha interessato tre diversi interlocutori:
• l’istituzione centrale, con particolare riferimento al Ministero per lo Sviluppo economico(MiSE), che ha l’incarico di legiferare e definire azioni di policy,
• l’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico (AEEGSI), che ha il compito di regolazione e di controllo;
• tre istituzioni locali: Comune di Roma, Comune di Milano e Provincia di Trento, cui spetta la funzione di pianificazione e di applicazione delle normative centrali.
L’attività con il MiSE fa riferimento al decreto legge n° 63 del 2013 descrive gli orientamenti e lelinee di sviluppo per incrementare gli “edifici a consumo quasi zero” (NZEB) e gli strumenti per illoro raggiungimento. In un altro studio è analizzata la continuazione del supporto alla IEA sugli indicatori di efficienza energetica, come “deputy focal point contact” in supplenza del MiSE.
Come ulteriore attività sono state approfondite le problematiche e le criticità connesse allo sviluppo delle politiche di Demand Side Management (DSM).
Per quanto riguarda il supporto all’ AEEGSI, l’attività svolta si inserisce in un più vasto obiettivo di valutazione delle potenzialità degli interventi di efficienza energetica presso gli usi finali in ambitonazionale per settore e l’identificazione degli interventi più efficaci ed efficienti, per soddisfare gli obiettivi nazionali annui definiti dal Decreto interministeriale 28 dicembre 2012.
L’attività per il Comune di Roma fornisce informazioni e dati circa l’efficacia del risparmio a seguito di interventi di efficienza energetica su cinque edifici scolastici, in modo da pianificare nel tempo un programma di interventi, sulla base del miglior rapporto costi-benefici.
Per il Comune di Milano, RSE ha fornito supporto tecnico come advisor alla stesura del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES).
Infine l’attività che ha riguardato la Provincia di Trento ha come obiettivo quello di fornire alla Provincia una metodologia per monitorare e verificare, nel tempo, il trend di raggiungimento degli obiettivi di efficienza previsti dal Piano Energetico Ambientale Provinciale per il settore residenziale.

Progetti

Commenti