Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Il ruolo del recupero di calore per l’efficienza energetica delle reti di teleriscaldamento e teleraffrescamento

rapporti - Deliverable

Il ruolo del recupero di calore per l’efficienza energetica delle reti di teleriscaldamento e teleraffrescamento

Il rapporto documenta un’attività di ricerca indirizzata all’approfondimento di alcune tematiche tecniche relative alle reti di teleriscaldamento in un’ottica di supporto ai decisori e di finalizzazione del quadro regolatorio di settore, con l’obiettivo di una maggiore penetrazione del teleriscaldamento e dell’ottenimento del massimo beneficio energetico-ambientale.

Il rapporto documenta un’attività di ricerca indirizzata all’approfondimento di alcune tematiche tecniche relative alle reti di teleriscaldamento in un’ottica di supporto ai decisori e di finalizzazione del quadro regolatorio di settore, con l’obiettivo di una maggiore penetrazione del teleriscaldamento e dell’ottenimento del massimo beneficio energetico-ambientale.

Il teleriscaldamento, per la larga diffusione degli impianti cogenerativi e dei termovalorizzatori nelle centrali di generazione, può fornire un significativo contributo al bilanciamento della rete elettrica. Questo aspetto è indagato più in particolare in un altro rapporto di Ricerca di Sistema.

Nel rapporto si premette necessariamente un quadro dell’attuale stato del settore del teleriscaldamento in Italia e vengono poi forniti gli elementi essenziali della configurazione e delle caratteristiche tecniche di una generica rete di teleriscaldamento e teleraffreddamento.

Sono quindi illustrate le tecniche di ricognizione delle possibili fonti di calore di scarto recuperabile per l’immissione in una rete di teleriscaldamento e sono discussi gli eventuali problemi di natura tecnica connessi alla realizzazione degli interventi.

Sono poi analizzate le problematiche legate alla qualità dell’acqua circolante nelle reti di teleriscaldamento, che potrebbero fornire spunti normativi per una corretta e sicura gestione della rete. Infine vengono proposti possibili indicatori di prestazione che potrebbero essere utilizzati a fini regolatori per il confronto di efficienza energetica e sostenibilità ambientale delle modalità di generazione e di distribuzione del calore adottate dalle diverse gestioni.

Progetti

Commenti