Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

3.1.3-Sviluppo di normativa per prove su campioni miniaturizzati di tipo Small Punch per determinare le caratteristiche frattomeccaniche di materiali metallici

rapporti - Deliverable

3.1.3-Sviluppo di normativa per prove su campioni miniaturizzati di tipo Small Punch per determinare le caratteristiche frattomeccaniche di materiali metallici

Le prove meccaniche su campioni di materiali metallici sono normalmente utilizzate per caratterizzare i materiali per impieghi strutturali, quali macchinari e componenti, dei settori automobilistico, impiantistico, civile ecc. I dati così raccolti sono utilizzati a fini di progetto, di qualifica e di valutazione dell’ulteriore esercibilità (vita residua). Nell’ambito del Milestone 1.3 del Sottoprogetto NORME/GEN, il CESI, nel periodo ottobre 2003 dicembre 2005, ha coordinato una iniziativa europea (si veda Rapporto di milestone 1.1) di sviluppo di un Code of Practice relativo a prove su provini miniaturizzati secondo un nuovo metodo denominato Small Punch. Tale metodo ha la finalità di determinare le caratteristiche frattomeccaniche di materiali metallici. L’iniziativa si è svolta all’interno del comitato CEN – Workshop 21 – Prove Small Punch, con segreteria tenuta dall’UNI. Questo Rapporto descrive l’attività svolta, lo stadio di sviluppo della procedura “CEN Small Punch Test Method for Metallic Materials Part 2: A Code of Practice for Small Punch Testing at Ambient and/or Low Temperatures”, le prospettive di standardizzazione da parte del CEN, a valle della fase di inchiesta pubblica finale, e inoltre alcune considerazioni che il CESI ha maturato con questa esperienza e che si ritiene opportuno riportare.

Progetti

Commenti