Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

4.2.2b-Stato dell’arte sulle funzioni di protezione delle reti di distribuzione-parte B

rapporti - Deliverable

4.2.2b-Stato dell’arte sulle funzioni di protezione delle reti di distribuzione-parte B

Il presente rapporto riguarda la rassegna delle principali esigenze ed i più attendibili risultati mediante l’utilizzo di tecniche d’analisi dei segnali e di sistemi ad architettura distribuita per la localizzazione dei guasti nelle reti di distribuzione. In particolare, anche sulla base della analisi dei sistemi presentati in letteratura, si descrive un sistema di protezione ad architettura distribuita coordinato da dispositivi GPS, con l’utilizzo di tecniche di analisi dei segnali basate sulla trasformata “wavelet”. Per quanto concerne il sistema ad architettura distribuita è esaminato l’utilizzo di un sistema costituito da dispositivi di monitoraggio collocati in diversi nodi della rete che svolgono una parte della elaborazione ed i cui risultati vengono poi scambiati con una unità centrale che provvede a fornire la localizzazione del guasto. Si descrivono le tecnologie informatiche e telematiche da impiegarsi, si stimano gli effetti delle incertezze intrinseche associate alla localizzazione del guasto, e si illustrano le possibilità di integrazione in sistema esperto. Per quanto concerne le tecniche d’analisi dei segnali di transitori di tensione e corrente, vengono illustrati gli usi delle trasformate wavelet discreta e continua per la decomposizione dei segnali transitori stessi ed una prima stima del punto di guasto. La descrizione è corredata dalla presentazione di alcuni risultati preliminari ottenuti mediante la simulazione di transitori di tensione generati da guasti trifase in una configurazione, semplice ma realistica, di rete di distribuzione.

Progetti

Commenti