Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Rapporto di Sintesi

SISIGEN: Sicurezza del sistema elettrico – Rapporto Finale di Sintesi del Progetto

rapporti - Rapporto di Sintesi

SISIGEN: Sicurezza del sistema elettrico – Rapporto Finale di Sintesi del Progetto

Nel presente rapporto sono sintetizzati gli elementi principali del Progetto SISIGEN- Sicurezza del Sistema Elettrico in termini di Motivazioni, Beneficiari, Obiettivi, Prodotti e Risultati dell’attività di Ricerca di Sistema svolta nel periodo Gennaio 2000 – Giugno 2003. Inoltre, sono riportate le principali Collaborazioni di Ricerca attivate, le azioni svolte e da svolgere per la Diffusione dei Risultati e l’elenco delle Milestones e dei Rapporti redatti. Infine, è riportato un capitolo di Proposte per ulteriori ricerche da condurre nel triennio 2003–2005. Tali proposte riguardano in parte la prosecuzione di alcune attività che, alla luce dei risultati ottenuti, necessitano di approfondimenti e in parte l’attivazione di nuovi temi di ricerca individuati sulla base della partecipazione di CESI a numerosi organismi nazionali e internazionali (che rappresentano punti di osservazione privilegiati per la scelta delle linee di ricerca di maggior interesse) e grazie ai rapporti esistenti con gli Operatori del Sistema Elettrico. Il Progetto SISIGEN si configura come un “cluster” di Sottoprogetti che fanno riferimento sia agli impianti di generazione sia alla rete di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica. I Sottoprogetti che costituiscono il “cluster” sono: SIVAL – Sicurezza delle vallate associata alle grandi opere idrauliche degli impianti di produzione SISTEL – Impatto di eventi eccezionali su sistemi di trasporto e distribuzione dell’energia elettrica SESAP – Valutazione mitigazione degli effetti prodotti da esplosione di apparecchiature elettriche COREINA – Sorveglianza dell’integrità funzionalità delle reti di trasmissione GESRISC – Gestione del rischio esterno in impianti di produzione dell’energia elettrica PALLA – Sistema per la diagnostica delle linee elettriche

Progetti

Commenti