Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

La valutazione della sicurezza delle comunicazioni nelle reti attive: standard,sperimentazioni, simulazioni

rapporti - Deliverable

La valutazione della sicurezza delle comunicazioni nelle reti attive: standard,sperimentazioni, simulazioni

Il presente rapporto riporta le Policy di Cyber Security per le Smart Grid derivate dall’analisi dei casi d’uso, i risultati sull’effetto degli attacchi alle comunicazioni per reti attive in media tensione ottenuti con i simulatori di rete ICT, le misure di Qualità del Servizio delle comunicazioni che integrano standard di sicurezza e tecnologie di comunicazione wired e wireless, ottenute dall’attività sperimentale condotta in laboratorio.

Il ruolo assunto dalle tecnologie di informazione e comunicazione nel controllo del bilancio energeticoamplifica la necessità di affrontare con metodo, mediante l’utilizzo di strumenti e tecnologieappropriate, la sicurezza delle infrastrutture ICT.
Lo sviluppo della cyber security delle smart grid, dalla definizione dei requisiti alla gestione dellecontromisure, è sostanzialmente basata sull’analisi delle architetture delle nuove funzioni di controllo, lequali stabiliscono le interazioni tra i componenti dei sistemi e delle reti di comunicazionedell’infrastruttura energetica. Le motivazioni sottese all’attività di ricerca intrapresa nascono dalleesigenze percepite in tema di sicurezza ICT delle smart grid, riassumibili come segue:
• disporre di metodi di analisi e di valutazione dei rischi che tengano conto dei dettagli architetturalidelle applicazioni di riferimento;
•quantificare i requisiti di sicurezza e qualità del servizio;
•visualizzare gli effetti degli attacchi alle funzioni di monitoraggio e controllo delle reti elettriche;
• valutare l’efficacia delle tecnologie di sicurezza disponibili e sviluppare soluzioni standard.
L’attività di ricerca risponde con un contributo concreto alle esigenze di valutazione del rischio cyberdelle Smart Grid, analizzando le architetture ICT di casi d’uso considerati emblematici, identificando irequisiti e le soluzioni di sicurezza applicabili principali contesti applicativi, valutando attraversosimulazioni e attività sperimentali l’effetto delle minacce e l’efficacia delle soluzioni di sicurezza dellecomunicazioni nelle reti attive.
Il presente rapporto, relativo ai risultati dell’ultimo anno di attività, presenta la struttura e il contenutodelle Policy di Sicurezza ottenute dall’analisi dei casi d’uso, l’attività di analisi dell’effetto degli attacchimediante l’utilizzo di simulatori di rete ICT e i risultati dell’attività di testing dello standard IEC 62351-3 per la sicurezza delle comunicazioni tra stazione e DER che utilizzano tecnologie wired/wireless.

Progetti

Commenti