Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Progetto dell’applicazione dimostrativa di una struttura portatile per l’interazione dell’operatore a giro con il sistema informativo di impianto

rapporti - Deliverable

Progetto dell’applicazione dimostrativa di una struttura portatile per l’interazione dell’operatore a giro con il sistema informativo di impianto

Tramite il sistema per l’informatizzazione dell’operatore al giro, di seguito denominato GIRO l’operatore a giro puó interagire con il sistema informativo di impianto disponendo in tal modo delle informazioni di cui dispone l’operatore di sala manovra, comunica con altri operatori tramite una connessione video ed audio interattiva. La strumentazione informativa portatile costituita da un wearable computer è dotata di telecamera, di dispositivi di input/output audio, di un visore portatile HMD (Head Mounted Display ), di un lettore di codici a barre e di connessione radio alla rete di impianto. Il sistema è dotato di controllo sugli accessi ed utilizza la crittografia e la firma elettronica sulle informazioni archiviate. Il sistema GIRO si basa esclusivamente su tecnologie non proprietarie o per cui non siano necessarie licenze di sviluppo o run time, utilizza tecnologie Internet/WEB, descritte in specifiche pubblicate da W3C, e/o prodotti con licenze tipo OPEN SOURCE. Le scelte tecnologiche sopra elencate hanno anche lo scopo di permettere la portabilitá, lato server, del sistema GIRO. Il sistema GIRO utilizza le piattaforme di seguito elencate: • Stazione di lavoro portatile (wearable computer) equipaggiata con Windows 98/2000. • Stazione server che potrá essere equipaggiata con Windows NT 4.0 server, Win2000 Server o Linux. • Stazione operatore equipaggiata con Windows 98 o Win2000. Tutte le stazioni sopra elencate sono basate su processori Intel. Il sistema GIRO utilizza una rete con protocollo TCP-IP, una rete wireless permette la connessione fra la stazione portatile e la rete composta dal server e dalla stazione operatore. L’architettura del sistema é di tipo client/server, il lato client è costituito da un browser WEB per cui vanno sviluppate una serie di pagine che implementano le seguenti funzionalità: • visualizzazione dinamica di grandezze di impianto • input/output verso archivi • interazione con l’impianto • interazione con altri operatori

Con il termine “pagine” si intende una applicazione sviluppata con i linguaggi e le tecnologie tipiche del WEB e quindi HTML, XML, linguaggi di script, java, plug in ecc. Le applicazioni lato server saranno costituite da processi/servizi simmetrici rispetto alle funzionalità implementate dal lato client. Per la realizzazione del sistema archivi, viene utilizzato XML e le sue utilità ed applicazioni liberamente disponibili. Il sistema utilizza i linguaggi e le tecnologie di seguito riportate: • Connessioni a server web tramite protocolli http e https. • Connessioni a streaming server per audio e video con protocolli RTP e RTSP. • Sistemi di directory service basati su LDAP. • Cifratura e firma elettronica con chiavi asimmetriche • Linguaggio HTML e relativo DOM • Linguaggio XML , relativo DOM, parsing su eventi, XSL, XPath ecc. • Linguaggio Java. • Linguaggi di script, Jscript lato client ( Browser ) • Linguaggi di script, Jscript e/o Php lato server ( WEB server ) • Linguaggi C e C++ Le applicazioni disponibili per le piattaforme elencate e necessarie per lo sviluppo e l’utilizzo del sistema GIRO sono: Browser Internet Explorer 5.x ( lato client piattaforme MSWindows) Web server IIS o Apache per le piattaforme MSWindows, Apache per le piattaforme Linux. MYSQL per la realizzazione degli indici ( lato server sia MSWindows che Linux). NetMeeting e/o QuickTime e/o JMF per l’interazione audio e video fra operatori (lato client piattaforme MSWindows). Streaming media server con protocolli internet basati sugli standard RTP e RTSP ( lato server sia MSWindows che Linux). Server LDAPV2. Applicazioni GPG/PGP per la generazioni e l’utilizzo delle chiavi di cifratura e per la firma elettronica. Il presente documento rappresenta il progetto di massima di una applicazione dimostrativa per l’informatizzazione dell’operatore al giro.

Progetti

Commenti