Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Specifica e progetto della libreria di funzioni tolleranti ai guasti

rapporti - Deliverable

Specifica e progetto della libreria di funzioni tolleranti ai guasti

La relazione fornisce una descrizione della libreria software di funzioni tolleranti ai guasti realizzata nell’ambito della ricerca RECA. Tale libreria costituisce il cuore della soluzione proposta da RECA per rispondere in modo cost-effective alla crescente esigenza di disponibilità, integrità e sicurezza di funzionamento (dependability) dell’automazione delle reti elettriche. L’innovatività della soluzione, basata su un approccio middleware alla tolleranza ai guasti (FT: Fault Tolerance) poggia sulla sua generalità, flessibilità e riusabilità in diversi contesti applicativi: la libreria di meccanismi di base, insieme alle tecniche fornite di guida alla loro composizione, consentono, infatti, di confezionare le parti di un sistema rispondenti ai requisiti di dependability, non più attraverso una progettazione ad hoc svolta da specialisti, bensì mediante un procedimento di configurazione guidato dagli stessi requisiti e completato da una rapida fase di verifica del risultato ottenuto. In pratica, gli sviluppatori d’applicazioni possono selezionare, configurare e integrare nel loro ambiente una varietà di funzioni software fornite dalla libreria per la rilevazione ed il contenimento degli errori. I vantaggi riguardano l’elevato grado di qualità della soluzione (verificata e validata con tecniche di analisi predittiva formale e testata su molteplici casi pilota), semplicità d’impiego, facilitata anche da specifici strumenti di supporto realizzati, e costo contenuto di sviluppo e manutenzione delle applicazioni anche in casi complessi (con una riduzione stimata intorno al 30 % rispetto alle soluzioni tradizionali). La ricerca RECA si avvale dei risultati prodotti da un iniziativa in ambito Europeo coordinata da CESI: il progetto TIRAN (TaIlorable fault ToleRANce frameworks for embedded applications). In particolare TIRAN offre un contesto di riferimento allargato valorizzando la validità trasversale delle tematiche trattate in RECA. Rispetto agli obiettivi e ai risultati di TIRAN, la ricerca RECA • istanza il prototipo generale in un ritaglio specifico per l’automazione di impianti elettrici; • offre un ambito di sperimentazione sul caso pilota del sistema di automazione delle cabine primarie; • sviluppa una serie di metodologie a supporto del suo utilizzo da parte di utenti del mondo elettrico. A questo scopo RECA valorizza le relazioni attivate da CESI con il mondo elettrico per il rinnovamento degli impianti. Questo documento riassume le parti più significative della documentazione relativa al prototipo di libreria prodotto ed accompagna il software sviluppato e provato sul caso pilota dell’Automatismo di Controllo Locale di Cabina Primaria (ACL).

In particolare sono sviluppati i seguenti contenuti: • Specifica e sistemazione dei requisiti di dependability estratti dall’applicazione ACL e da altre applicazioni pilota tratte dal contesto più generale dell’automazione industriale • Descrizione delle motivazioni industriali, della domanda del mercato e dell’approccio seguito • Specifica e classificazione delle funzioni di libreria individuate • Architettura generale e progetto delle funzioni di libreria Documentazione degli aspetti caratterizzanti del codice prodotto

Progetti

Commenti