Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Sperimentazione di tecniche ottiche per monitoraggio temperatura di gas all’ingresso della turbina

rapporti - Deliverable

Sperimentazione di tecniche ottiche per monitoraggio temperatura di gas all’ingresso della turbina

Nel progetto GENIN una parte significativa delle attività riguarda lo studio delle turbine a gas avanzate, per ottenere generazione di energia elettrica ad alta efficienza. Una delle modalità per perseguire questo obiettivo è quella di innalzare la temperatura dei gas di combustione in ingresso turbina. Si ottiene così un aumento di efficienza di generazione con riduzione del consumo di combustibile e delle emissioni di CO 2 . Questo oltre agli studi legati ai nuovi materiali per lo sviluppo di turbine di nuova generazione implica la necessità di studi rivolti agli aspetti di controllo e diagnostica ad essi correlati. In questo quadro si inserisce l’attività relativa allo sviluppo di sensori di temperatura innovativi e non intrusivi. Non esistendo a nostra conoscenza ne in commercio ne in fase di applicazione o sviluppo strumenti non intrusivi per misura dei gas all’ingresso di turbine industriali, è stato ideato a tale scopo uno strumento, basato sulla tecnica di spettroscopia in emissione di una riga di CO 2 , che unisce caratteristiche di innovatività e semplicità di progetto. L’attività su questa commessa riguarda la sperimentazione in laboratorio della tecnica di rivelazione, in funzione della temperatura, dell’emissione IR da una cella contenente una miscela di azoto + CO 2 in condizioni statiche. L’apparato di laboratorio fornisce un segnale di buona leggibilità. Anche se la cella utilizzata non mantiene la tenuta di pressione alle temperature di lavoro i risultati preliminari appaiono incoraggianti.

Progetti

Commenti