Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Trattamento dei Reflui da Discarica e Farmaceutici con Ossidazione Elettrochimica

rapporti - Deliverable

Trattamento dei Reflui da Discarica e Farmaceutici con Ossidazione Elettrochimica

Questo documento riporta i risultati dell’attività svolta nell’ambito di un lavoro più vasto riguardante le elettrotecnologie di trattamento dei reflui. Dopo un’analisi delle problematiche di trattamento dei reflui delle discariche di rifiuti solidi urbani, svolta nello scorso anno, si approfondiscono gli aspetti tecnici legati all’ossidazione elettrochimica. Due campioni di refluo da discarica e un campione da impianto di trattamento farmaceutico sono stati trattati con un circuito di laboratorio. Le prove hanno permesso di indagare sia i parametri elettrochimici che quelli chimico-fisici che governano i processi di ossidazione. Tra quelli elettrochimici si sono provati tre materiali anodici, di cui due di produzione speciale, e diverse densità di corrente. Tra quelli chimico-fisici il pH e la temperatura. Le valutazioni e i confronti tra le varie prove si sono basati sulla distruzione del COD (domanda chimica di ossigeno) e dell’ammoniaca, composto presente in grande quantità nei campioni analizzati, e sulla resa in corrente. I risultati sono incoraggianti sia per quanto concerne la distruzione completa degli inquinanti, sia per le rese in corrente. I consumi energetici di questa tecnica si aggirano tra 27 Wh/g COD+NH3 e 31 Wh/g COD+NH3 , rispettivamente per i percolati di discarica e il refluo farmaceutico. Questi dati, pur presentando una buona riproducibilità su diversi campioni e tipo di prova, necessitano di conferma in impianto pilota soprattutto per effettuare valutazioni economiche più specifiche. I dati di laboratorio hanno comunque consentito una prima valutazione economica sui trattamenti di percolati di discarica, che è argomento di studio in un altro rapporto dello stesso progetto.

Progetti

Commenti