Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Verifica e miglioramento dell’efficacia schermante dei dispositivi di protezione utilizzati da operatori di Lavori Sotto Tensione da potenziale di linea.

rapporti - Deliverable

Verifica e miglioramento dell’efficacia schermante dei dispositivi di protezione utilizzati da operatori di Lavori Sotto Tensione da potenziale di linea.

L’attività svolta ha permesso di verificare, per ogni dispositivo provato, il miglioramento che si ottiene nella schermatura in corrispondenza del volto dell’operatore e di individuare quali sono le caratteristiche del dispositivo che garantiscono la schermatura più efficace.

Il presente rapporto descrive le attività di Ricerca di Sistema svolte nell’ambito del Progetto Trasmissione e Distribuzione , relativamente al WP 2.1 “Sviluppo di metodi innovativi di manutenzione sotto tensione" Gli abiti conduttivi indossati dagli operatori di Lavori Sotto Tensione che lavorano da potenziale di linea devono garantire una adeguata schermatura dei campi elettrici ai quali l’operatore è sottoposto. L’efficacia della schermatura, effettuata mediante tute di materiale conduttivo, è verificata mediante metodologie prescritte dalla norma di prodotto, che prevede il minimo livello di schermatura da garantire. L’efficienza schermante di una tuta conduttiva è ottenuta mediante due accorgimenti: null magliatura elementare della parte metallica del tessuto sufficientemente fitta da essere efficace nei confronti del campo elettrico a frequenza di esercizio null sovrapposizione delle singole parti che compongono la tuta tale da renderla efficace nei confronti del campo elettrico a frequenza di esercizio Se i due accorgimenti precedentemente descritti sono soddisfatti, la tuta può essere considerata una Gabbia di Faraday efficace. Le tute attualmente disponibili in commercio che soddisfano ai requisiti della normativa presentano normalmente una mancanza di schermatura in prossimità del volto dell’operatore, che viene lasciato parzialmente libero per consentire la visibilità necessaria all’esecuzione dei lavori. Una parziale schermatura è comunque garantita dalla presenza della visiera e del bavero. La norma prevede peraltro la possibilità di aggiungere schermature addizionali per proteggere il volto dell’operatore. Se esistenti, queste fanno parte integrante dell’abito conduttivo e devono essere ad esso elettricamente vincolate.

Particolari della configurazione per la verifica dell’efficienza schermante di tute conduttive Il presente lavoro, sviluppato nell’ambito del progetto Trasmissione e Distribuzione, ha permesso di analizzare, dal punto di vista della schermatura ai campi elettrici, il comportamento di alcuni dispositivi di realizzazione prototipale o disponibili in commercio da installare in corrispondenza del volto dell’operatore. I dispositivi sono stati provati nella configurazione prevista dalla norma di prodotto delle tute conduttive per lavori sotto tensione. L’attività svolta ha permesso di verificare, per ogni dispositivo provato, il miglioramento che si ottiene nella schermatura in corrispondenza del volto dell’operatore e di individuare quali sono le caratteristiche del dispositivo che garantiscono la schermatura più efficace. Esempi di schermature in corrispondenza del volto dell’operatore Il miglioramento della schermatura non deve compromettere le condizioni di ergonomicità nelle quali l’operatore deve potere lavorare al fine di limitare nel tempo l’esposizione ai campi magnetici. Dato che l’attività svolta ha riguardato solo gli aspetti elettrici della schermatura, occorrerà effettuare, nel 2007, una ulteriore attività di sviluppo, basata sull’esperienza condotta. In particolare occorrerà raggiungere, nel caso di schermatura addizionale, un giusto compromesso tra l’efficienza schermante aggiuntiva e i parametri che caratterizzano l’impatto del dispositivo sull’egonomicità della situazione lavorativa, quali il peso della schermatura, il passaggio di aria attraverso le maglie della medesima, la visibilità garantita. Verrà sviluppata una schermatura che abbia le medesime caratteristiche elettriche di quelle provate ed individuate come più efficaci, ma che presenti delle soluzioni costruttive tali da tenere conto di quanto evidenziato in precedenza.

Progetti

Comments