Cerca nel sito per parola chiave

progetti - Ricerca di Sistema - 2° periodo (2003-2005)

Sicurezza di centrali, stazioni elettriche, e impianti nei riguardi di incendi ed esplosioni

progetti - Ricerca di Sistema - 2° periodo (2003-2005)

Sicurezza di centrali, stazioni elettriche, e impianti nei riguardi di incendi ed esplosioni

  • Sperimentazione in laboratorio sull’esplodibilità del polverino di carbone finalizzata alla individuazione dei parametri che governano i processi incidentali di combustione negli impianti di generazione teroelettrica;
  • Sviluppo e validazione di modelli di calcolo per lo studio dei fenomeni di combustione di aerosol, gas e polveri potenzialmente esplodibili da adottare nelle analisi di rischio negli impianti di generazione termoelettrica;
  • Validazione di modelli per la simulazione di esplosioni e incendi nelle cabine primarie e nelle sottostazioni elettriche;
  • Stesura di linee guida per la mitigazione dei rischi associati di esplosione e incendio nelle sottostazioni elettriche;
  • Sperimentazione in campo su macchine turbogas finalizzata alla individuazione di metodologie di prova per la mitigazione del rischio di esplosione e incendio e sviluppo di linee guida di controllo;
  • Impiego della CFD (Computational Fluid Dynamics) nella individuazione degli scenari di rischio di esplosione e incendio nelle macchine turbogas e stesura di linee guida a supporto del miglioramento della sicurezza nelle condizioni di esercizio dei turbogas.
  • Sperimentazione in laboratorio sull’esplodibilità del polverino di carbone finalizzata alla individuazione dei parametri che governano i processi incidentali di combustione negli impianti di generazione teroelettrica;
  • Sviluppo e validazione di modelli di calcolo per lo studio dei fenomeni di combustione di aerosol, gas e polveri potenzialmente esplodibili da adottare nelle analisi di rischio negli impianti di generazione termoelettrica;
  • Validazione di modelli per la simulazione di esplosioni e incendi nelle cabine primarie e nelle sottostazioni elettriche;
  • Stesura di linee guida per la mitigazione dei rischi associati di esplosione e incendio nelle sottostazioni elettriche;
  • Sperimentazione in campo su macchine turbogas finalizzata alla individuazione di metodologie di prova per la mitigazione del rischio di esplosione e incendio e sviluppo di linee guida di controllo;
  • Impiego della CFD (Computational Fluid Dynamics) nella individuazione degli scenari di rischio di esplosione e incendio nelle macchine turbogas e stesura di linee guida a supporto del miglioramento della sicurezza nelle condizioni di esercizio dei turbogas.