Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Articolo

Determinazione della quota di energia rinnovabile prodotta negli impianti di termovalorizzazione di rifiuti

pubblicazioni - Articolo

Determinazione della quota di energia rinnovabile prodotta negli impianti di termovalorizzazione di rifiuti

L’articolo descrive in sintesi gli sviluppi modellistici che hanno portato alla realizzazione del Software OBAMA 4.0 (prodotto emblematico) e le sue potenzialità per la determinazione in continua e a basso costo della quota di energia rinnovabile in impianti di termovalorizzazione alimentati con miscele di rifiuti di diversa tipologia e provenienza.

L’introduzione della biomassa tra le risorse energetiche rinnovabili ha richiesto la messa a punto, sia a livello nazionale sia europeo, di strumenti di valutazione da applicare a tutte le forme di produzione di energia che ne fanno un utilizzo parziale. Nel caso specifico dei termovalorizzatori alimentati a rifiuti, per determinare la frazione di energia rinnovabile prodotta rispetto al totale è stato messo a punto un software applicativo, denominato OBAMA 4.0 (Optimized BAlance Method Application), che è in grado di valutare in continuo il contenuto di biomassa nel combustibile da rifiuti e di determinare la quota di energia rinnovabile ottenuta da tale frazione.

Il software si interfaccia con i convenzionali sistemi di acquisizione dei parametri di funzionamento degli impianti, e implementa un modello basato su sei equazioni di bilancio di massa e di energia. Il confronto con i risultati di campagne di misura basate su analisi sperimentali di 14C al camino ha permesso di validare il software in condizioni controllate al fine di ottenere uno strumento operativo direttamente disponibile sugli impianti di termovalorizzazione; l’applicabilità è stata confermata in normali condizioni di esercizio e per una vasta gamma di tipologie di impianti e di combustibile.

Progetti

Commenti