Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Memoria

FDS Response of Insulating Papers Impregnatedwith Various Fluids

pubblicazioni - Memoria

FDS Response of Insulating Papers Impregnatedwith Various Fluids

L’applicazione di esteri naturali nei trasformatori di potenza come fluidi isolanti alternativi all’olio minerale sta diventando un modo sempre più efficace per superare i problemi di sicurezza e ambientali. Tuttavia, i meccanismi di degradazione del sistema isolante estere-carta ei relativi metodi diagnostici sono ancora poco studiati. Pertanto, la possibilità di rendere la spettroscopia nel dominio della frequenza (FDS) uno strumento diagnostico adatto per la valutazione delle condizioni del sistema isolante solido in estere è ancora un argomento di ricerca.

Uno studio preliminare sulla risposta dielettrica a diverse frequenze del sistema isolante solido di trasformatori in olio minerale ed estere naturale. Le misurazioni FDS sono state eseguite su nuovi campioni di avvolgimenti modello in scala con isolamento solido essiccato in fase vapore quando impregnati in tre diversi oli isolanti: un olio minerale naftenico non inibito e due tipici esteri naturali per trasformatori. Come materiale solido sono stati utilizzati due diversi tipi di carta isolante (carta Kraft standard e carta Kraft termicamente aggiornata).

 

I risultati comparativi di FDS indicano che le curve di risposta dielettrica dei campioni di carta Kraft e TUK si sovrappongono, se impregnati con lo stesso tipo di olio isolante. Ciò conferma che le nuove carte mostrano lo stesso comportamento dielettrico quando lo stesso pretrattamento di asciugatura è applicato. Invece, a parità di isolamento solido in olio isolante diverso, la maggiore affinità per l’acqua degli esteri rispetto all’olio minerale influenza pesantemente la perdita per dissipazione dielettrica a bassa frequenza.

Progetti

Commenti