Cerca nel sito per parola chiave

pubblicazioni - Articolo

Sviluppo di nuove architetture di rete in corrente

pubblicazioni - Articolo

Sviluppo di nuove architetture di rete in corrente

L’articolo riporta le attività svolte da RSE sul tema delle reti in corrente continua sia di distribuzione sia di trasmissione e della partecipazione alle attività normative nazionali nel comitato tecnico CEI 320 “Reti in corrente continua in bassa tensione e LVDC” di cui RSE detiene la segreteria.

La domanda crescente di utilizzo della corrente continua (c.c.) in Bassa Tensione (Low Voltage Direct Current –LVDC) ha diverse motivazioni tra le quali l’impiego di dispositivi a LED, l’incremento della produzione di energia elettrica da fonti sostenibili e rinnovabili; la massiccia presenza di dispositivi elettronici nelle diverse apparecchiature di uso quotidiano e la diffusione della mobilità elettrica. Queste considerazioni hanno costituito la base per le attività di ricerca di RSE. Nel periodo 2015-2018 nell’ambito del progetto “Reti di trasmissione e distribuzione in corrente continua” finanziato dalla Ricerca di Sistema si è studiata la possibilità di rinforzare le attuali reti di distribuzione in corrente alternata (c.a.) collegando tra loro più linee con connessioni in c.c. (reti Medium Voltage Direct Current – MVDC) attraverso ottenendone una magliatura e di potenziare i collegamenti in c.c. anche nella rete di trasmissione (High Voltage Direct Current – HDVC). Inoltre si è sviluppata la microrete in corrente continua in bassa Tensione (BT), disponibile presso RSE per svolgere validazioni sperimentali delle attività. Parallelamente alle attività tecniche è attiva la partecipazione alla normativa nazionale nell’ambito del comitato tecnico CEI 320 “Reti in corrente continua in bassa tensione e LVDC” di cui RSE detiene la segreteria.

Progetti

Commenti