Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

1.1.2.3-Individuazione delle leggi di danno in grado di descriverne l’evoluzione in funzione delle reali condizioni di esercizio

rapporti - Deliverable

1.1.2.3-Individuazione delle leggi di danno in grado di descriverne l’evoluzione in funzione delle reali condizioni di esercizio

I componenti degli impianti termoelettrici del tipo a ciclo combinato sono sottoposti a condizioni d’esercizio impegnative, comprendenti funzionamento a regime costante e funzionamento flessibile. La valutazione del danneggiamento subito dai componenti più critici, ha lo scopo di garantirne l’integrità ai fini della sicurezza e dell’affidabilità in esercizio e di stimarne il consumo di vita. La valutazione del consumo di vita relativo ai transitori incidentali ed ai transitori dovuti alle tipiche manovre operative, ha lo scopo di mantenere il componente integro, evitando di arrivare alle condizioni limite d’innesco di difetti, e nello stesso tempo di stimarne la frazione di vita spesa a causa del progressivo danneggiamento. Per i vari fenomeni di danneggiamento sono indicate le leggi e le metodologie di valutazione, che ne seguono l’evoluzione secondo le procedure dettate dalla normativa tecnica internazionale. Nel presente rapporto ci si limita a trattare i componenti della parte a vapore degli impianti mentre la parte a gas è sviluppata in altri punti del progetto.

Progetti

Commenti