Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

L’efficienza energetica nell’industria: potenzialità di risparmio energetico e impatto sulle performance e sulla competitività delle imprese

rapporti - Deliverable

L’efficienza energetica nell’industria: potenzialità di risparmio energetico e impatto sulle performance e sulla competitività delle imprese

Sono riportati i risultati del progetto triennale InduCo che affronta in modo integrato il tema dell’efficienza energetica dell’industria. Il progetto analizza le potenzialità “tecnologiche ed energetiche” per ridurre l’intensità energetica dei propri processi, l’impatto che misure di efficientamento energetico possono determinare sulla performance, produttività e competitivita’ di imprese del settore industriale e mette a confronto l’efficienza energetica italiana con quella in Europa

Il progetto InduCo (Industria: Consumi e Ottimizzazione), della durata di tre anni (2015-2017), in coerenza e in linea con la metodologia indicata nel SET Plan Action n.6, ovvero nella logica di perseguire azioni di efficientamento energetico che siano economicamente sostenibili dalle aziende stesse, affronta il tema efficienza energetica nell’industria italiana analizzandolo con approccio integrato su tre punti:

  • assessment tecnologico energetico dei settori industriali finalizzato ad una esplorazione delle potenzialità “tecnologiche ed energetiche” che i singoli settori produttivi dell’industria italiana sono in grado di esprimere per ridurre l’intensità energetica dei propri processi;
  • analisi empirica della verifica dell’impatto di misure di efficientamento energetico sulla performance, produttività e competitivita’ di imprese del settore industriale;
  • efficienza energetica in Europa e in Italia a confronto.

Il lavoro è stato svolto in stretta collaborazione con il mondo delle imprese, sia esse rappresentate dalla varie associazioni, come nel caso del vetro, dell’acciaio e del cemento, sia attraverso il contatto diretto con le imprese stesse . I settori che sono stati analizzati nel corsi del triennio sono: acciaio, alimentare, vetro, carta, ceramica, cemento e chimico farmaceutico.

Progetti

Commenti