Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Avvio della realizzazione di una Stand-Alone Merging unit trifase evoluta per il miglioramento dell’accuratezza dei trasformatori di misura ed evoluzione del relativo quadro normativo

rapporti - Deliverable

Avvio della realizzazione di una Stand-Alone Merging unit trifase evoluta per il miglioramento dell’accuratezza dei trasformatori di misura ed evoluzione del relativo quadro normativo

Nel presente rapporto sono illustrate le attività di ricerca volte alla progettazione di una Stand-Alone Merging Unit (SAMU) trifase, dotata di funzionalità avanzate per consentire, in prospettiva, la compensazione delle non linearità dei trasformatori di misura induttivi, consentendone la correzione degli errori e la conseguente estensione del campo di applicazione. Sono inoltre presentati l’aggiornamento della situazione normativa e dei progetti di ricerca in corso sull’argomento.

L’accuratezza delle misure di tensione e di corrente nelle reti di Trasmissione e Distribuzione è particolarmente importante per sempre più numerose applicazioni legate non più solamente alle funzioni tradizionali, volte ad assicurare il corretto assetto della rete in condizioni di regime (applicazioni di misura) o di transitorio (protezione), ma ad esigenze ed aspetti nuovi quali, per esempio, quelli commerciali e fiscali legati alla liberalizzazione del mercato elettrico, alla qualità della fornitura e alle misure fasoriali.

I trasformatori voltmetrici (TV) e amperometrici (TA), utilizzati per adattare i segnali di tensione e corrente presenti nelle reti di Alta Tensione agli ingressi degli strumenti di misura utilizzati (contatori, power meter, PMU…) senza pregiudicarne l’integrità, rivestono in particolare un ruolo sempre più cruciale nell’ambito della catena di misura, tenendo conto delle loro caratteristiche di trasduzione, potenzialmente affette, in funzione della tecnologia utilizzata, da non linearità, da isteresi e da saturazione, e soggette all’influenza tra l’altro di temperatura, prossimità, invecchiamento, compatibili con le esigenze storiche ma non più adeguate per quelle attuali.

Le attività oggetto del presente rapporto sono state volte in particolare:
• alla progettazione esecutiva e all’avvio della realizzazione di un prototipo di Stand-Alone Merging Unit evoluta trifase (S-SAMU3), per la caratterizzazione e la compensazione in sito del comportamento dei trasformatori di misura;
• all’aggiornamento del quadro di riferimento di ricerca e Normativo.

Le attività condotte hanno permesso di ottenere i seguenti prodotti:
• il progetto esecutivo del prototipo di S-SAMU3, sviluppato a partire dalle esperienze condotte nei periodi di riferimento precedenti, con le complicazioni derivanti dalla gestione e dalla sincronizzazione di ingenti flussi di dati;
• il prototipo della scheda elettronica relativa a un singolo canale di acquisizione della S-SAMU3.

A partire dai risultati ottenuti si intende completare la realizzazione del prototipo trifase di S-SAMU3 per passare quindi alla fase di implementazione dei modelli di trasformatori di misura e verificare le modalità di compensazione delle non linearità e degli errori introdotti da questi ultimi.

Progetti

Commenti