Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Progetto 2.3 – WP1 – Diffusione dei risultati e attività di supporto alla normativa e alla regolazione – 2019

Tag correlate

#Smart Grids

rapporti - Deliverable

Progetto 2.3 – WP1 – Diffusione dei risultati e attività di supporto alla normativa e alla regolazione – 2019

La divulgazione dei risultati del work package ha utilizzato molteplici canali di comunicazione, sfruttando le partecipazioni a congressi, a riunioni di comitati di standardizzazione e gli incontri con gli operatori del settore. Le azioni intraprese hanno permesso di raggiungere un vasto pubblico a livello nazionale ed internazionale.

Il presente rapporto documenta i contributi forniti da RSE nei vari ambiti di divulgazione per la diffusione dei risultati del WP. Sono stati utilizzati gli usuali strumenti dell’ambito tecnico-scientifico, quali la pubblicazione di memorie a convegni dei settori elettro-energetico e ICT, e di presentazioni ad eventi in ambito nazionale ed internazionale. Sono stati inoltre organizzati incontri specifici con operatori delle reti elettriche ed energetiche, industrie del settore informatico e delle telecomunicazioni. Sono state anche organizzate visite da parte dei soggetti interessati al laboratorio IoT/BigData di RSE, finalizzate alla presentazione delle piattaforme informatiche e tecnologiche sviluppate nel progetto, così come al laboratorio Prosumer Evoluto (PREVO) e alla Test Facility di generazione distribuita di RSE con cui le piattaforme informatiche sono collegate.

La diffusione dei risultati è stata rivolta anche ai comitati normativi o prenormativi, in particolare in ambito CEI, IEC e CIGRE, e all’autorità di regolazione ARERA, mediante incontri o la preparazione di contributi su specifici temi di interesse. Per il CEI CT 57 “Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza”, in collaborazione con e-distribuzione e CESI, RSE ha coordinato l’attività del comitato ai quali partecipano utility, costruttori e fornitori di servizi. Partecipando a CEI CT 13 “Misura e controllo dell”energia elettrica” e CT 310 “Power Line Communications”, RSE ha contribuito all’evoluzione degli standard per i contatori elettronici di seconda generazione, che abilitano una gestione flessibile ed efficiente dell’energia da parte degli utenti. Su questo tema RSE ha inoltre contribuito all’iniziativa di monitoraggio in campo, promossa da ARERA, delle prestazioni del canale di comunicazione power line verso i dispositivi utente, reso disponibile con i nuovi misuratori di energia di seconda generazione.

Di interesse per il regolatore è stato anche lo studio sulle possibili architetture e standard di comunicazione applicabili per lo scambio dati tra TSO, DSO e utenti di rete significativi ai fini dell’esercizio in sicurezza del sistema elettrico nazionale, utile al fine del recepimento a livello nazionale della direttiva europea 2017/1485.

A livello istituzionale, RSE ha partecipato al gruppo di esperti su tecnologie blockchain e data ledger istituito presso il MISE, contribuendo alla definizione della strategia nazionale per queste tecnologie basate su registri distribuiti.

Il rapporto documenta le azioni svolte nei vari ambiti di divulgazione, unitamente all’elenco delle pubblicazioni disponibili. Le azioni di divulgazione effettuate dimostrano la rilevanza delle attività di ricerca per il processo di digitalizzazione delle infrastrutture energetiche.

Progetti

Tag correlate

#Smart Grids

Comments