Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Sintesi per l’anno 2019 delle attività di indirizzamento strategico sugli Smart Energy Systems a livello europeo

rapporti - Deliverable

Sintesi per l’anno 2019 delle attività di indirizzamento strategico sugli Smart Energy Systems a livello europeo

Questo rapporto fornisce un quadro delle iniziative europee di indirizzamento strategico della R&I sugli Smart Energy Systems, entrando in dettaglio laddove RSE abbia partecipato direttamente. Principale obiettivo è l’allineamento delle attività italiane con le priorità europee. RSE ha svolto il ruolo di riferimento tecnico per lo sviluppo della Roadmap di R&I 2020-2030 della piattaforma ETIP SNET e di coordinatore dell’Implementation Working Group 4 del SET Plan sul sistema energetico.

Questo rapporto si propone di fornire un quadro generale delle iniziative europee di indirizzamento strategico della R&I nel campo degli Smart Energy Systems a supporto della transizione energetica, entrando in dettaglio nei casi in cui RSE abbia contribuito alle attività in modo diretto.

Principale obiettivo di questo impegno è l’allineamento delle attività di R&I a livello nazionale con le priorità europee. Il lavoro si svolge in continuità con gli anni precedenti, in cui già RSE aveva assunto ruoli di responsabilità in alcune delle iniziative più importanti.

All’interno di ETIP SNET (Smart Networks for Energy Transition) RSE contribuisce in qualità di riferimento tecnico alla elaborazione della Roadmap di R&I 2020-2030. L’attività del 2019 è consistita nel contributo all’analisi delle caratteristiche delle varie iniziative strategiche europee e internazionali, all’individuazione della copertura dei diversi segmenti energetici da parte dei progetti di R&I più recenti, al coordinamento di Gruppi di lavoro sui temi prioritari. Questo impegno multiforme vedrà come risultato nel 2020 l’aggiornamento della Roadmap e del relativo Implementation Plan 2020-2023.Un altro ruolo di rilievo è il coordinamento dell’Implementation Working Group 4 “Increase the resilience and security of the energy system” del SET Plan, che ha anche il compito di allineare Roadmap e attività di R&I nazionali con quelle europee. Nel 2019 l’IWG4 si è concentrato sul monitoraggio dei progetti implementati nel suo ambito di azione; ha svolto, inoltre, una rivisitazione dei suoi obiettivi, concludendo che per mantenerli aggiornati è necessario tenere conto dell’evoluzione delineata dalla “Vision” e dalla Roadmap di ETIP SNET.

Un nuovo importante fronte di attività ha riguardato il contributo alle iniziative strategiche per la creazione del nuovo programma di R&I della Commissione Europea “Horizon Europe”. In particolare, RSE sta contribuendo alla preparazione della proposta della Partnership Pubblico Privata Clean Energy Transition per il Cluster 5 “Climate, Energy and Mobility”, finalizzata a un maggior coinvolgimento degli Stati Membri.

La partecipazione attiva a tutte le più importanti iniziative europee di indirizzo della R&I, condotta in parallelo con le analoghe attività a livello internazionale, consente a RSE di avere accesso ai forum europei per la elaborazione di Roadmap e per la costituzione di programmi futuri, contribuendo a rafforzarne la posizione come polo di studio e di indirizzo della R&I sugli Smart Energy Systems.

Progetti

Commenti