Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Banca Dati e tecnologie per GD. Aggiornamento 2002

rapporti - Deliverable

Banca Dati e tecnologie per GD. Aggiornamento 2002

Recently updated on Aprile 7th, 2021 at 01:42 pm

La generazione distribuita (GD) consiste di piccole unità di generazione elettrica o di cogenerazione, tipicamente fino ad alcune decine di MW, localizzate vicino ai consumatori, come all’interno di un impianto industriale, di un edificio commerciale o residenziale. Queste unità possono essere interconnesse al sistema di trasmissione e distribuzione oppure essere isolate. Come evidenziato da precedenti lavori redatti da CESI, esistono diverse tecnologie attualmente candidate ad un ruolo nella generazione distribuita dell’energia, con sostanziali differenze costruttive e d’esercizio, che finiscono per associare ciascuna tecnologia con un particolare tipo di taglia e d’utenza. Le esigenze dell’utenza possono differenziare notevolmente il tipo di generazione; basti pensare alla taglia di potenza, al tipo di corrente e tensione, al sito d’installazione e all’eventuale richiesta di potenza termica. Con i primi sei capitoli di questo rapporto si vuole proseguire il monitoraggio sullo stadio di sviluppo e le tendenze tecnico–commerciali delle tecnologie di generazione distribuita, analizzando le tecnologie dei motori alternativi (capitolo 1), delle turbine a gas (capitolo 2), delle microturbine a gas (capitolo 3), delle celle a combustibile (capitolo 4), dei generatori fotovoltaici (capitolo5) e delle turbine eoliche (capitolo 6). Per tutte le tecnologie analizzate sono state raccolte informazioni relative alle prestazioni (rendimenti, potenze disponibili, parametri caratteristici e di esercizio, costi d’installazione), alle applicazioni ed impatti ambientali, al mercato e costruttori. Queste informazioni sono state riassunte in alcune tabelle riportate nei capitoli seguenti e raccolte in una maschera della Banca Dati sulle tecnologie di GD, approntata dal CESI negli anni passati (dal 2000). L’ultimo capitolo 7 contiene alcune brevi indicazioni su questa maschera in Banca Dati, che consente la visualizzazione di queste tabelle riassuntive.

Progetti

Commenti