Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Descrizione impianto cogenerativo con microturbina a gas. Manuale d’uso e manutenzione, specifiche di collaudo

rapporti - Deliverable

Descrizione impianto cogenerativo con microturbina a gas. Manuale d’uso e manutenzione, specifiche di collaudo

Recently updated on Aprile 7th, 2021 at 01:42 pm

In questa relazione si fa riferimento alla realizzazione nell’ambito della ricerca di sistema, progetto GENDIS, di un impianto di generazione distribuita con una microturbina a gas, presso la sede del CESI S.p.A. di via Ribattino 54 a MILANO. La macchina è una Turbec T100-CHP, una microturbina integrata ad un pacchetto cogenerativo, in grado di erogare a pieno carico 105 kW di potenza elettrica e 167 kW di potenza termica. La microturbina sarà impiegata per la produzione di energia elettrica e calore, forniti alle utenze elettriche e termiche del CESI, nonché per effettuare prove e sperimentazioni nell’ambito del progetto Europeo DISPOWER. Il documento in questione sviluppa i seguenti argomenti: Nel capitolo 1si cerca di giustificare la scelta del sito in cui è stata installata la microturbina. La presenza in loco di un quadro di bassa tensione (in cabina "E") e della linea termica hanno contribuito alla scelta della zona dietro la ricezione merci per collocare la macchina. Nel capitolo 2 viene descritta la pannellatura che circoscrive su tre lati l’area in cui è collocato l’impianto con microturbina Turbec. Il capitolo 3 giustifica la presenza della sopracitata pannellatura, considerando quale apporto essa dia all’abbattimento delle emissioni sonore. Il capitolo 4 descrive il sistema di illuminazione dell’area, costituito da cinque lampade di cui una con dispositivo d’emergenza. Il capitolo 5 descrive la collocazione dei quadri dell’impianto MCFC + µT/Bowmann e delle postazioni di controllo all’interno della casetta prefabbricata sul lato EST della platea in cemento armato. Il capitolo 6 descrive l’impianto a gas metano d’alimentazione al sistema di combustione della microturbina. L’impianto è costituito tra l’altro da un compressore da 7,5 kW e da tubazioni intercettate da valvole a chiusura manuale ed automatica. Il capitolo 7 descrive l’impianto dell’acqua di reintegro. È l’impianto che alimenta il circuito termico di cogenerazione della microturbina. Il capitolo 8 descrive il circuito termico dell’impianto, costituito da due circuiti separati, uno di cogenerazione che assorbe calore direttamente dai fumi della microturbina attraverso lo scambiatore fumi – acqua della macchina, l’altro di teleriscaldamento che fornisce calore all’utenza del CESI. I due circuiti sono collegati termicamente tra loro da uno scambiatore acqua – acqua. Il capitolo 9 descrive la configurazione della rete elettrica che collega la microturbina, attraverso un quadro d’interfaccia, alla rete di bassa tensione del CESI. Il capitolo 10 analizza i vincoli autorizzativi alla costruzione dell’impianto, che sono quelli che riguardano i Vigili del fuoco (per la prevenzione antincendio), l’UTF (per questioni fiscali), l’ISPESL (per la sicurezza di impianti termici), lAEM (per l’autoproduzione d’energia) Infine il capitolo 11 descrive le procedure di collaudo che la macchina a breve dovrà affrontare, prima di iniziare a produrre a regime.

Progetti

Commenti