Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Integrazione del sistema giro con sistemi di processo

rapporti - Deliverable

Integrazione del sistema giro con sistemi di processo

Nel sistema per l’informatizzazione dell’operatore al giro, denominato GIRO , è stata implementata la possibilità da parte di un operatore che si muove in un impianto, di monitorare il valore di grandezze del processo pertinenti alla parte di impianto che il suddetto operatore sta ispezionando/controllando; tali grandezze sono diffuse da sistemi dedicati presenti in rete. L’attività, oggetto del presente documento, ha lo scopo di realizzare un sistema hardware e software in grado di organizzare la raccolta di tutte le informazione provenienti dal campo, la loro memorizzazione e classificazione nel modo più completo ed efficiente possibile, quanto detto verrà ottenuto tramite l’inserimento di nuove funzioni e la modifica dell’architettura del sistema GIRO con lo scopo di integrarvi nuove tipologie di informazioni provenienti dai sistemi di processo. Il presente documento ha lo scopo di delineare le linee guida di progetto per la realizzazione della suddetta attività. Per rendere più semplice la progettazione e la realizzazione del sistema si è impostata l’architettura in due sottosistemi distinti: • un sistema per la gestione della connessione denominato SLC (Sistema Livello di Connessione); • un sistema per la gestione dei servizi e l’archiviazione delle informazioni e dei dati SLA (Sistema Livello di Applicazione). I sottosistemi sono tra di loro indipendenti, pertanto anche le relative attività di progettazione e di sviluppo possono essere condotte in modo distinto. Eventuali punti di congiungimento nella progettazione e sviluppo tra i due sistemi verranno trattati a parte come casi particolari. Fase principale della presente attività è la definizione, la progettazione e l’implementazione dei servizi aggiuntivi che andranno ad integrare quelli esistenti del sistema GIRO. I nuovi servizi verranno classificati come: • servizi a livello di connessione; • servizi a livello di applicazione; • eventuali servizi ausiliari, comuni ad entrambi i livelli. Il nuovo sistema eredita, tranne un caso particolare nel seguito evidenziato, le caratteristiche presenti nel sistema GIRO: • utilizzo di tecnologie non proprietarie (prodotti con licenze tipo OPEN SOURCE) per le quali non siano necessarie licenze di sviluppo run-time; • utilizzo di tecnologie Internet/Web descritte in specifiche pubblicate da W3C.

Durante la fase di implementazione del prodotto devono essere utilizzati i linguaggi e le tecnologie seguenti: • HTML e relativo DOM • XML, relativo DOM, parsing su eventi, XSL, XPATH ecc. • SOAP • Java • Linguaggi di script lato client: Javascript (Browser) • Linguaggi di script lato server: PHP (Web server) Linguaggi C e C++

Progetti

Commenti