Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Sistemi di generazione di piccola taglia basati sull¿integrazione di celle a combustibile ad ossidi solidi con microturbine a gas

rapporti - Deliverable

Sistemi di generazione di piccola taglia basati sull¿integrazione di celle a combustibile ad ossidi solidi con microturbine a gas

Nell’ambito della ricerca di sistema GENDIS, relativa alla Generazione Distribuita, una importante tematica è lo studio della possibilità di realizzare sistemi ad alta efficienza e flessibilità tramite l’integrazione di diverse tecnologie. Anche l’affidabilità e l’economicità del sistema di generazione devono essere comunque garantite e questi sono, allo stato attuale, i limiti maggiori avendo spesso a che fare con tecnologie al loro stadio di sviluppo iniziale. Un esempio delle possibili sinergie tra diverse tecnologie di generazione è la possibilità di accoppiare alla tecnologia della microturbina a quella della cella a combustibile. Lo studio è stato svolto da Enel Produzione, che ha prodotto il rapporto qui allegato. In esso viene analizzato l’accoppiamento di una microturbina con una cella a combustibile di tipo SOFC dell’ultima generazione, dal punto di vista termodinamico e delle prestazioni. Si descrivono poi gli obiettivi e lo stato di avanzamento di un progetto dimostrativo di questa tecnologia in via di realizzazione ad Essen: esso permetterà di provare il primo impianto di taglia 320kWe con cella a combustibile pressurizzata di tecnologia Siemens-Westinghouse.

Progetti

Commenti