Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Struttura generale di un sistema di controllo di un impianto nucleare raffreddato a metallo liquido

rapporti - Deliverable

Struttura generale di un sistema di controllo di un impianto nucleare raffreddato a metallo liquido

Il presente documento è stato redatto nell’ambito del progetto “Collaborazioni internazionali e sviluppo competenze in materia nucleare” definito nell’Accordo Triennale tra il Ministero dello Sviluppo Economico e E.R.S.E. S.p.A. firmato il 29 Luglio 2009. Il rapporto descrive i risultati di uno studio preliminare sulle strategie di controllo per un impianto nucleare con reattore veloce raffreddato a metallo liquido di IV Generazione (GENIV), idonee a mantenere l’impianto in condizioni di sicurezza durante qualsivoglia transitorio, sia programmato come le variazioni di potenza, sia indesiderato quali il rifiuto di carico o lo “scatto” della turbina a vapore dovuti all’intervento di logiche di protezione conseguenti a guasti del macchinario d’impianto o a perturbazioni eccessive della frequenza di rete. La strategia di controllo proposta è stata verificata mediante una simulazione con modelli di calcolo semplificati, limitatamente ad una variazione della potenza generata all’impianto dal 100% al 50%. Per tale transitorio il comportamento dell’impianto è risultato soddisfacente.

Progetti

Commenti