Cerca nel sito per parola chiave

rapporti - Deliverable

Studi, dati e metodologie a supporto dell’elaborazione del decreto attuativo sulle Aree Idonee per impianti fotovoltaici ed eolici

Tag correlate

#Eolico #Fotovoltaico #PNIEC

rapporti - Deliverable

Studi, dati e metodologie a supporto dell’elaborazione del decreto attuativo sulle Aree Idonee per impianti fotovoltaici ed eolici

In recepimento della Direttiva UE 2018/2001 sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili, il decreto legislativo 199/2021 ha segnato l’avvio della disciplina delle aree idonee, strumento normativo teso a consentire l’individuazione delle porzioni di territorio atte ad ospitare almeno la potenza eolica e fotovoltaica indicata nel Piano Nazionale Integrato per L’Energia e il Clima.

In continuità con il ruolo di supporto istituzionale svolto da RSE nei precedenti anni sul tema dello sviluppo degli impianti eolici e fotovoltaici nel territorio, sono state svolte specifiche attività di analisi e approfondimenti tematici volti a fornire dati e metodologie utili a procedere con gli atti legiferativi e pianificatori previsti dal decreto.

 

Nel documento sono presentate le attività svolte a supporto della preparazione del decreto attuativo “aree idonee”, in particolare: la predisposizione della base di dati territoriali necessari per valutare i potenziali contributi regionali all’obiettivo nazionale; la quantificazione dell’impatto sulla disponibilità di aree idonee dovuto all’introduzione in decreto di fasce di rispetto dai beni culturali tutelati. Sono poi presentate attività di approfondimento sul tema delle aree agricole idonee all’installazione degli impianti fotovoltaici.

 

Queste hanno riguardato lo sviluppo di una metodologia GIS per la quantificazione delle aree agricole ricadenti all’interno del perimetro di 500 m da aree industriali, commerciali ed artigianali; tali aree rappresentano infatti una delle tipologie di maggior interesse per le amministrazioni regionali che dovranno identificare aree idonee sufficienti ad ospitare la potenza FER a loro assegnata.

 

È stata inoltre svolta un’analisi dello stato dell’arte sulle metodologie di analisi di immagini satellitari e di indici spettrali per il riconoscimento di aree agricole in stato di abbandono che possano essere destinate all’installazione di impianti fotovoltaici minimizzando gli impatti sulla produzione agricola.
Nel documento sono infine dettagliate tutte le attività di aggiornamento degli strumenti GIS GeoDB-ETA, Atlante Integrato e Geo-En Ter sviluppati in precedenti progetti di ricerca a supporto della pianificazione energetica territoriale indirizzata allo sviluppo delle FER.

Progetti

Tag correlate

#Eolico #Fotovoltaico #PNIEC

Commenti